Allontanamento delle dighe

Nel caso in cui esista un problema molto localizzato concentrato su un tratto corto di un corso d’acqua, si può intervenire con dei lavori di manutenzione, allontanando temporaneamente le dighe secondarie non vitali per il Castoro. Questa misura deve essere comunque discussa e approvata con i responsabili di settore dell’amministrazione cantonale, guardacaccia e responsabili della caccia . In questo caso sarà sempre necessaria un’analisi dei danni e una ponderazione degli interessi. Il cantone dovrà stabilire la congruità dell’intervento.

La misura si impone principalmente nei casi in cui non è più possibile la lavorazione dei terreni agricoli a causati dell’allagamento. L’intervento dovrebbe permettere al coltivatore di bonificare velocemente il terreno per poterci passare nuovamente con i macchinari pesanti. In considerazione del fatto che il Castoro, nella maggior parte dei casi, andrà a ricostruire nuovamente le sue dighe negli stessi posti, si dovrà cercare una soluzione a lunga durata.

ritorno al sommario